Febbraio 9, 2023
Italia
Business

Digital Currency Group raccoglie 600 milioni di dollari in una nuova linea di credito

Digital Currency Group raccoglie 600 milioni di dollari

Digital Currency Group raccoglie 600 milioni di dollari di credito agevolato

Il finanziamento segue una recente transazione di azioni secondarie da 700 milioni di dollari che ha valutato la società a 10 miliardi di dollari.

Digital Currency Group raccoglie 600 milioni di dollari. Digital Currency Group (DCG) è la società di investimento in criptovalute le cui partecipazioni includono il gestore patrimoniale Grayscale. Il prestatore di criptovalute Genesis ha dichiarato di aver raccolto 600 milioni di dollari in una nuova linea di credito, segnando il suo primo ingresso nei mercati dei capitali di debito.

Nell’annuncio, il fondatore e CEO di DCG Barry Silbert ha dichiarato: “Il finanziamento rafforza la nostra capacità di rispondere in modo dinamico alle opportunità del mercato. Siamo molto lieti di collaborare con questa coorte di istituti di credito istituzionali di alta qualità e, in quanto azienda redditizia e in rapida crescita, siamo fortunati di poter accedere a questo finanziamento di crescita con un costo del capitale interessante”.

 

Digital Currency Group raccoglie 600 milioni di dollari

Punti chiave

  • “Questo finanziamento rafforza la nostra capacità di rispondere in modo dinamico alle opportunità del mercato”, ha affermato Barry Silbert, fondatore e CEO di DCG .
  • L’aumento arriva due settimane dopo che DCG ha venduto $ 700 milioni attraverso una vendita di azioni secondarie guidata da una coppia di fondi SoftBank. La vendita ha valutato la società a $ 10 miliardi.
  • L’agente amministrativo della linea di credito era Eldridge e il sindacato comprendeva prestatori istituzionali e fondi gestiti da Capital Group, Davidson Kempner Capital Management e Francisco Partners, tra gli altri.

Ma chi è la Digital Currency Group?

Digital Currency Group raccoglie 600 milioni di dollariIl Digital Currency Group, che ha raccolto 600 milioni di dollari è uno degli attori più importanti nel settore delle criptovalute, ad esempio l’influente società di investimento in criptovalute Grayscale Investments appartiene al gruppo. A metà ottobre, il capo della DCG Barry Silbert ha annunciato che il fondo comune di mercato Bitcoin (GBTC) di Grayscale sarebbe stato convertito in futuro in un fondo indicizzato Bitcoin (ETF ) .

L’ultimo round di finanziamento arriva due settimane dopo che DCG ha venduto 700 milioni di dollari in azioni della società a due fondi comuni di investimento di proprietà della giapponese SoftBank. Di conseguenza, il valore della società è aumentato a circa 10 miliardi di dollari USA. Come ha spiegato Silbert in un’intervista al Wall Street Journal , la vendita non è stata effettuata principalmente per iniettare fondi nelle casse della DCG, ma per “dare ai primi investitori l’opportunità di prenotare i propri profitti e uscire”. In base a ciò, tutti i fondi raccolti sarebbero confluiti agli azionisti venditori, nessuno dei quali, tuttavia, ha venduto integralmente le proprie azioni.

Segui le news sul mondo del business delle crypto sul nostro portale.