Febbraio 9, 2023
Italia
Mercati

Il Bitcoin supera i 20 mila dollari, l’Ether sale sopra i 1.100 dollari

Bitcoin

Il Bitcoin ha superato i 20.000 dollari domenica pomeriggio raggiungendo i 20.580 dollari per moneta

Con un guadagno del 16,9% rispetto ai minimi di sabato.

Il rally arriva solo un giorno dopo che il bitcoin, la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è sceso sotto i 20.000 dollari, il suo prezzo più basso dal novembre 2020. Al momento in cui scrivo, il bitcoin era scambiato a circa 20.383 dollari per moneta.

L’impennata del prezzo del bitcoin riflette la rinnovata propensione al rischio dei trader, anche se il mercato continua a digerire le ripercussioni sul gigante dei prestiti di criptovalute Celsius e sulla società di investimenti in criptovalute Three Arrows Capital.

“Gli acquirenti desiderosi sono stati in contanti in attesa di acquistare monete a buon mercato“, ha detto Jordi Alexander, CIO di Selini Capital, in un messaggio Telegram. “Devono stabilire se riusciranno a comprare a un altro 20% in meno o se questa è la loro occasione. Se aspettano troppo a lungo, dovranno rincorrere prezzi più alti.”

“La domanda chiave è se la vendita forzata a cui abbiamo assistito si sta concludendo, o se ci sono ancora venditori in difficoltà”, ha aggiunto Alexander.

Sabato il prezzo del bitcoin è crollato

All’inizio di sabato, il prezzo del bitcoin è crollato al di sotto dei 20.000 dollari, scendendo fino a 17.601 dollari nel corso della giornata. Il calo ha portato il bitcoin al di sotto del massimo storico di 19.783 dollari raggiunto nel dicembre 2017, un livello sotto il quale molti trader di criptovalute non credevano si potesse scendere.

Ether, la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, ha registrato un rimbalzo ancora maggiore dopo essere scesa fino a 880 dollari sabato. Al momento della stampa, ETH era scambiato a 1.133 dollari, con un guadagno del 20% nelle ultime 24 ore e del 29% rispetto al minimo di sabato.

 

L’inizio del rimbalzo dopo il crollo

Dopo che ieri il prezzo del bitcoin ha esteso le perdite e scambiato sotto il livello di 19.200 dollari, il BTC è rimasto sostenuto vicino alla zona dei 19.000 dollari ed è riuscito a tornare sopra i 20.000 dollari. Attualmente è scambiato vicino a 20.200 dollari, con un rialzo di quasi il 4% in un giorno e un calo inferiore al 2% in una settimana.

Allo stesso modo, anche la maggior parte delle principali altcoin si sta muovendo al rialzo. ETH ha superato la resistenza di 1.080 dollari e ha testato 1.120 dollari. XRP si sta ancora consolidando vicino a 0,32 dollari.

L’attuale prezzo:

Dopo una rottura al ribasso sotto i 19.500 dollari, il prezzo del bitcoin ha esteso le sue perdite. Si è formata una base vicino a 19.000 dollari e il prezzo ha iniziato un’ondata di recupero. Il BTC si è persino spostato sopra i 20.000 dollari USA e ora deve affrontare un ostacolo importante a 20.500 dollari USA. La prossima resistenza importante potrebbe essere a 21.200 dollari USA.

Al ribasso, un primo supporto si trova vicino al livello di 20.000 dollari. Il prossimo supporto importante è vicino alla zona dei 19.500 dollari, al di sotto della quale il prezzo potrebbe riprendere il suo declino.

Rimbalzo-Bitcoin

Su base annua, il bitcoin è ancora in calo del 56%, mentre l’Ether ha perso il 69% del suo valore.

Previsioni per il futuro delle altre cryptovalute

Ethereum (ETH)

Anche ETH ha seguito uno schema simile e ha avviato un’ondata di recupero dalla zona di supporto di $ 1.100. C’è stato un discreto movimento al rialzo al di sopra della zona di resistenza di $ 1.160.

Ether è stato in grado di superare il livello di resistenza di $ 1.200 e la media mobile semplice di 21 (H1). Al rialzo, il prezzo sta ora affrontando una resistenza vicino a $ 1.250. Una chiara mossa al di sopra del livello di $ 1.250 potrebbe iniziare un aumento verso $ 1.325.In caso contrario, il prezzo potrebbe correggere al ribasso e testare la zona di $ 1.200. C’è anche una linea di tendenza rialzista chiave che si forma con un supporto vicino a $ 1.195 sul grafico orario. Il prossimo grande supporto è vicino al livello di $ 1.160.

Valanga (AVAX)
AVAX ha seguito un percorso ribassista al di sotto del livello pivot di $ 35. C’è stata una chiara mossa al di sotto dei livelli di supporto di $ 25 e $ 20. Il prezzo è persino sceso al di sotto del livello di $ 18.

Infine, i rialzisti hanno preso posizione vicino al livello di $ 14. Si è formata una base e il prezzo si sta ora riprendendo al di sopra del livello di $ 15. C’è stato un movimento al di sopra di un’importante linea di tendenza ribassista con una resistenza vicino a $ 18.

Una resistenza immediata è vicina al livello di $ 20. Una chiusura al di sopra del livello di $ 20 potrebbe forse avviare un forte aumento. Nel caso indicato, AVAX potrebbe forse rivisitare la zona di resistenza di $ 30.

Se non si verifica una rottura al rialzo, il prezzo potrebbe rivedere il supporto di $ 15. Eventuali ulteriori perdite potrebbero richiedere un test del supporto di $ 12.

Prezzo ADA, BNB e DOT
Cardano (ADA)è in aumento del 3% e viene scambiato al di sopra del livello di $ 0,470. Se supera 0,48$, i rialzisti potrebbero puntare a un discreto aumento.

Binance Coin (BNB)si sta lentamente spostando verso l’alto verso i livelli di $ 245 e $ 250. La principale resistenza al rialzo è vicina al livello di $ 265.

Pois (DOT)è in rialzo di oltre il 3% e si sta attualmente avvicinando alla resistenza di $ 7,15. Eventuali ulteriori guadagni potrebbero inviare il prezzo verso il livello di $ 7,32.

Alcune monete di tendenza sonoSOL,DOGE, eMATIC. Di questi,SOL sta guadagnando ritmoal di sopra della zona di resistenza chiave di $ 35.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.