Febbraio 9, 2023
Italia
Business

Black Hills Energy conclude un accordo per alimentare l’estrazione di Bitcoin nel Wyoming

Black Hills Energy fornirà fino a 75 megawatt di energia a una nuova attività mineraria a Cheyenne, nel Wyoming.

Una società di servizi pubblici con sede nel Sud Dakota, la Black Hills Corp, ha siglato un accordo attraverso la sua filiale del Wyoming, Black Hills Energy, per fornire energia a un’operazione di estrazione di bitcoin a Cheyenne, Wyo. per almeno cinque anni.

L’accordo è il primo contratto di servizio della società in base alla sua tariffa Blockchain Interruptible Service, che ha iniziato a richiedere nel 2018. La tariffa è stata approvata dalla Wyoming Public Service Commission nel 2019.

Secondo i termini della tariffa, i clienti che sono in grado di avere un’interruzione di corrente a discrezione della società di servizi riceveranno un adeguamento del credito di 2 dollari per kilowatt all’ora – un accordo simile al rapporto tra minatori di criptovalute con sede in Texas e l’Electric Reliability Council of Texas (ERCOT).

Black Hills Energy fornirà fino a 75 megawatt di elettricità all’operazione di mining. Una volta accesa, sarà una delle più grandi operazioni di mining del Wyoming, secondo un comunicato stampa della società.

“Siamo lieti di fornire un’altra soluzione innovativa per sostenere la crescita delle imprese e della tecnologia nel Wyoming, a beneficio di altri clienti di Cheyenne”. Lo ha dichiarato Linn Evans, presidente e amministratore delegato di Black Hills Corp,

“Siamo entusiasti di servire questo nuovo tipo di cliente e di esplorare i vantaggi che possiamo fornire ad altri clienti a carico flessibile nel lungo termine”. Ha aggiunto Evans.

Black Hills Energy

Tariffa esistente insufficiente

Secondo il fornitore di energia: “Le tariffe esistenti del Wyoming non sono sufficienti per attirare il business blockchain pur continuando a fornire un servizio sicuro, affidabile e conveniente ai clienti al dettaglio esistenti”. Quando ha presentato per la prima volta la tariffa del servizio interrompibile Blockchain alla Commissione del servizio pubblico del Wyoming nell’ottobre 2018.

La tariffa, rivolta alle imprese blockchain, è stata adottata nel giugno 2019 per attirare nuovi settori con un elevato fabbisogno energetico per brevi periodi. Secondo l’accordo, Black Hills Energy fornirà un nuovo cliente a Cheyenne, nel Wyoming, con un servizio elettrico fino a 45 megawatt, con un’opzione per aumentare il servizio a 75 megawatt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.